Paola Turci ad Alba per il Festival Cantautori d’Italia

Un’edizione tutta al femminile con Deborah Bontempi in arte Julie ed Elena Urru

Giunge quest’anno alla terza edizione il festival Cantautori d’Italia, organizzato dall’albese Associazione Milleunanota. Per la kermesse è l’anno della maturità, segnato dalla partecipazione di una cantautrice del calibro di Paola Turci.

Ad aprire ufficialmente il festival sarà il Direttore Artistico del Club Tenco, Enrico de Angelis che, mercoledì 15 maggio alle ore 17.00, terrà un incontro sulla canzone “d’autrice” presso la sede dell’Associazione Milleunanota. Nella serata sempre del 15
maggio alle 21 è previsto il concerto d’apertura dell’edizione 2013 presso la Tenuta Ceretto (Tenuta Monsordo – Bernardina), con Deborah Bontempi, in arte Julie, che presenterà brani tratti dal suo album Oh Alfredo, e grandi successi rivisitati in chiave jazz. Indimenticata voce del gruppo dance anni ’90 Datura, Julie ha intrapreso negli ultimi anni un percorso di grande successo nel mondo del cantautorato e del jazz, a partire dalla deliziosa reinterpretazione del brano del 1973 “Oh Alfredo” di Jula de Palma.

La serata sarà impreziosita da un evento fotografico d’eccezione: una presentazione slide-show dal titolo “Woman” delle fotografie di Guido Harari che nella sua decennale carriera ha immortalato tutte le più celebri cantautrici del panorama mondiale.

Venerdì 17 maggio alle 18 in piazza Risorgimento è fissato l’appuntamento principale del festival con Paola Turci, “Tra musica e parole”: un dialogo a tre voci femminili, con intermezzi musicali, che vedrà la cantautrice confrontarsi con l’assessore alla cultura del Comune di Alba Paola Farinetti e con la giornalista Adriana Riccomagno.

Sabato 18 maggio alle ore 22.00 si svolgerà il concerto di Elena Urru, “Amazing brazilian songs”, in occasione della Notte Bianca delle Librerie, in piazza Pertinace: un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica latina e della “saudade” che si respira nei brani sudamericani.

Domenica 19 maggio alle 17 in piazza Garibaldi, concerto dei vincitori del Premio Targa Milleunanota, gli acquesi Cieli Neri Sopra Torino.

Link:

http://www.cantautoriditalia.it
http://www.facebook.com/cantautoriditalia
Twitter: @CantautoriIta

PROGRAMMA

15 maggio ore 17.00
Associazione Milleunanota, via Bertero 10, Alba (Cn) Introduzione alla canzone “d’autrice” Incontro con Enrico de Angelis – Direttore Artistico del Club Tenco

15 maggio ore 21.00
Tenuta Monsordo – Bernardina, Alba (Cn)
Deborah Bontempi in concerto
Deborah Bontempi in arte Julie ha reinterpretato deliziosamente e con grande professionalità una cover della più famosa artista Jula de Palm, “Oh Alfredo”. Julie è un’artista con un bagaglio di esperienza interessante. Già voce ed immagine dei Datura dai primi del 2000, approda alle classifiche europee con il singolo Will Be One che le apre le porte di “S.Remo dance”. È approdata al jazz ed alla bossanova nel 2006 collaborando con nomi noti del circuito e riarrangiando i brani di Madonna con un nuovo gusto e stile nel disco BO.DA’ plays Madonna in jazz (Cinedelic-Self) – 1000 copie vendute solo in Italia, distribuito in Korea, Giappone e Germania. Oltre alla cover “Oh Alfredo”, Julie ha un progetto interessante per un album completo con brani scritti dalla stessa artista.

17 maggio ore 18.00
Piazza Risorgimento, Alba (Cn) ingresso libero Paola Turci: tra musica e parole dialogo con Paola Farinetti e Adriana Riccomagno

18 maggio ore 22.00
Piazza Pertinace, Alba (Cn) evento in collaborazione con la Notte Bianaca delle Librerie
Amazing brazialians songs – Elena Urru in concerto
Elena Urru ha cantato per orchestre swing e jazz traditional esibendosi in importanti festival di genere (Dixieland Festival di Tarragona, Festival Jazz di Ascona, Festival Off di Juan Le Pins,
Saint Raphael New Orleans Jazz Festival, Festival Jazz di San Marino e di Cagliari, EuroFest di Bucharest, Sibiu Jazz Festival, Festival di Perinaldo, Donadio Sax Festival).
È attualmente voce solista di Loto Nero: latin-jazz combo con Eddy Gaulein-Stef (db), Gilson Silveira (percussions) e Giò Scotta (keyboards) con cui ha inciso nel marzo 2012 una raccolta di mambo, boleros e cha cha cha; è cantante della Filarmonica Jazz Orchestra diretta da Sergio Chiricosta, con repertorio incentrato sui classici di Dinah Washington; ha infine un interesse specifico per la vocalità colta del ‘900: canta musiche di Kurt Weill e H. Villalobos per l’Orchestra da Tre Soldi con cui sta incidendo il nuovo disco. Nel 2010 ha collaborato con G. Simonacci esibendosi all’Auditorium di S.Cecilia su musiche di John Cage. Ha studiato canto con Maria Pia De Vito presso il Conservatorio di S. Cecilia a Roma; è stata borsista a NuoroJazz 2010 ed a NuoroJazz 2011, finalista al Premio Nazionale delle Arti 2011.

19 maggio ore 17.00
Piazza Garibaldi Concerto dei vincitori del Premio Targa Milleunanota – CNST Cieli Neri Sopra Torino

I commenti sono chiusi.